1 di 1926

LE ULTIME DALLA FOODTECH MADE IN SWEDEN

Il nuovo cibo tecnologico svedese è fatto con lupini, piselli e pomodori.
 
Aziende come Oatly e Beyond Meat hanno giá attirato l´attenzione su di sé negli ultimi anni.  Si tratta di aziende la cui ricerca di nuovi prodotti segna il passo nel settore della tecnologia alimentare.
 
È una nuova bevanda il prodotto in uscita sul mercato svedese in seguito al lancio negli USA. Si tratta di una nuova bevanda sviluppata per bilanciare lo zucchero nel sangue e ridurre il rischio della voglia di dolci a fine pasto. Il piano di lancio ne prevede la presenza sugli ascaffali di un numero di punti vendita selezionati per poi divenire piú ampio ed allargarsi presto al settore hotel e catering.
 
Il mercato svedese, sensibile all´offerta di prodotti vegani, é sempre ben ricettivo ai sostituti della carne, ma anche della soia. Lupinta, ha per questo sviluppato un'alternativa interessante. Il prodotto in lancio è a base di fagioli di lupino, un legume che può essere coltivato anche localmente in Svezia e che riduce la necessità di proteine di soia importate. Il primo prodotto dell'azienda è il tempeh, un filetto fermentato che può essere fritto, grigliato o utilizzato in stufati. Da qualche mese il prodotto è stato inserito nel catalogo dell'assortimento centrale del maggior player della GDO ( Ica ) che probabilmente non ne avrá l´esclusiva.
 
La tradizione del venerdí sera di servire tacos prende pure nuova forma grazie alla tecnologia alimentare di Orkla. Orkla ha, infatti, sviluppato un'alternativa al macinato di carne creata con base vegetale a base di piselli verdi. La gamma, che viene venduta con il nuovo marchio Frankful, comprende oltre al sostituto della carne un  "formaggio" grattugiato congelato a base di olio di cocco e salsa di pomodoro fatta con pomodori che altrimenti sarebbero diventati rifiuti alimentari in altre produzioni. A completamento, le patatine taco sono ottenute dagli avanzi della produzione del pane taco.
(Fonte: ICE STOCCOLMA)  
 
 
Accedi/Login
Newsletter
Questo sito utilizza cookies. Navigando in questo sito, l'utente acconsente all'utilizzo dei cookies secondo queste modalità.