1806 di 1924

Contaminazione di prodotti alimentari con composti di ammonio quaternario, linee guida comunitarie

La Direzione generale per l’igiene e la sicurezza degli alimenti e della nutrizione ha pubblicato una nota che informa della pubblicazione di linee guida comunitarie in cui viene individuato ai fini delle attività di controllo, il limite massimo di residuo provvisorio approvato a livello comunitario, per i composti di ammonio quaternario negli alimenti e mangimi di origine vegetale e animale, prevedendo anche l’implementazione di un Piano di monitoraggio comunitario per indagare sull’origine della contaminazione.
 
Tipo documento Prassi → Nota
Numero
Del 07/08/2012
Documento emesso dal

Ministero della Salute - Dipartimento per la sanità pubblica veterinaria, della sicurezza alimentare e degli organi collegiali per la tutela della salute
Direzione Generale per l’igiene e la sicurezza degli alimenti e della nutrizione
Ufficio VII ex DGSAN – Prodotti fitosanitari

 
 
Accedi/Login
Newsletter
Questo sito utilizza cookies. Navigando in questo sito, l'utente acconsente all'utilizzo dei cookies secondo queste modalità.